13 settembre 2018

Perché scegliere la piattaforma Blogger

In rete si sentono molti pareri su quale piattaforma sia meglio scegliere nel momento in cui si decida di aprire un proprio blog e vorrei dire perché secondo me sia meglio scegliere Blogger.
Sfato subito la convinzione che Blogger sia una piattaforma poco professionale perché molti blog di successo e amati anche dagli inserzionisti sono proprio ospitati su questo CSM, acronimo di content management system.

Oltre ai modelli che si possono scegliere tra quelli proposti di default è possibile caricare uno dei temi (template) gratuiti o a pagamento disponibili sul web che per varietà ed estetica non hanno niente da invidiare a quelli di Wordpress.

Perché scegliere la piattaforma Blogger


Le piattaforme più famose e diffuse al mondo sono proprio Blogger, Wordpress e Joomla! Avendo già un account su Google, proprietario di Blogger e di molti altri prodotti a esso legati, sembrerebbe che questa sia la piattaforma più naturale dalla quale divulgare i propri contenuti.

Con lo stesso account si possono poi collegare altri prodotti come Google Analytics.

I vantaggi di usare Blogger


Blogger può essere scelto da chi apre il suo primo blog e desidera avere un blog personalizzabile con pochi click dal pannello di controllo oppure utilizzando i codici HTML e CSS che sono più semplici rispetto a quelli di Wordpress in PHP.

Wordpress ha due versioni e se quella wordpress.com permette davvero di fare poche personalizzazioni quella wordpress.org prevede l'acquisto di un dominio e l'installazione del CSM di Wordpress nonché dei plugin.

Allora perché tantissime persone ritengono Wordpress superiore?
Questa convinzione può essere dettata dal fatto che se si sceglie il modello semplice di Blogger e non si fanno molte personalizzazioni del menù e dei gadget il blog sembra quello che una volta veniva definito diario. Sta a noi una volta messo online il blog renderlo accattivante con belle foto, articoli utili e interessanti, collegamenti ai nostri social e gadget che gli diano un aspetto professionale.

Nei prossimi post cercherò di aiutare chi è agli inizi nel blogging a capire come fare tutte queste modifiche e come scrivere post che vengano letti e compaiano nei risultati di ricerca di Google Search, ovvero siano scritti anche in ottica SEO.

Chi deve scegliere Blogger


Un utente singolo che vuole avere un sito facile da gestire e che non conosce i codici di programmazione e non voglia destreggiarsi tra le migliaia di plugin di Wordpress, molti a pagamento, che se non vengono aggiornati smettono di funzionare o possono andare in conflitto tra loro. I plugin sono stringe di codice o programmi che in questo caso aumentano le funzionalità di Wordpress. Se si installano troppi plugin il sito può diventare pesante e impiegare molto tempo a caricarsi.

Chi non desidera investire denaro nel blog e decida di acquistare in futuro solo il dominio e continuare a gestire ogni cosa da solo.

Chi desidera costruire un blog fatto da più autori è meglio che opti per Wordpress che è più adatto ad avere contenuti scritti a più mani e qualcuno che si occupi della gestione tecnica.

vantaggi di usare blogger


Blogger ha dei limiti?


Per quanto riguarda le personalizzazioni non ha limiti perché conoscendo un poco il linguaggio HTML o si seguono dei tutorial si riesce a renderlo molto accattivante.

Offre la possibilità di creare sino a 100 blog per account senza limiti di articoli e di commenti. Le foto e i video vengono salvati nello spazio di archiviazione che è di 15 GB ma non vengono conteggiate le foto che non raggiungono i 2048 pixel e i video inferiori ai 15 minuti. Perciò possiamo dire che lo spazio sia illimitato.

Non ci sono limiti alle pagine che si possono creare.

Gli unici limiti sono la dimensione di una pagina che può essere al massimo di 1 MB e l'editor di testo che non permette di conteggiare le parole.

Vi ho convinti a creare un blog con Blogger?

Se siete qui spero di sì.

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.