16 luglio 2020

Come scaricare un video da YouTube

Spesso guardiamo video sul canale di YouTube e usiamo la funzione condividi per postarli su social come Facebook, ma vi siete mai chiesti se sia possibile scaricarli?

Guardando le varie opzioni sul sito sembrerebbe non possa essere possibile salvare neppure i video che abbiamo nel nostro canale, eppure esiste un modo.
Ora vi spiego come si possa fare il download dei video di YouTube sia da PC sia da smartphone in maniera semplice e veloce.

download video da YouTube


Come salvare un video da YouTube


Per salvare un video da YouTube per prima cosa bisogna andare sulla pagina del video e cliccare su condividi in modo da visualizzare l'ID univoco del filmato che desideriamo scaricare, ovvero l'url che permette di visualizzarlo online.

Il pulsante salva presente sotto il video permette di salvarlo su una playlist nel nostro account ma non di fare il download su un dispositivo.

Questo metodo che suggerisco permette di salvare un video sul dispositivo che preferiamo assolutamente in maniera gratuita e, soprattutto, legalmente.
Ovviamente i video sono protetti da copyright e perciò non si possono utilizzare a nostro piacimento, però il procedimento può tornare utile per i nostri stessi video.
Può capitare di caricare un video sul nostro canale e non salvarne una copia nel nostro hard disk e perciò riuscire a scaricarlo può essere fondamentale.

Su YouTube il mio canale parla soprattutto di viaggi e trekking e mi è capitato proprio in passato di non conservare una copia dei video e avere la necessità di scaricarli per editarli meglio, così ho iniziato a utilizzare i convertitori online che consentono di effettuare il download.

Una volta recuperato l'ID si va su siti come Savefrom e si inserisce l'url. A questo punto si può scegliere se scaricare subito il video gratuitamente o iscriversi al sito per aver altri benefit.

Un modo alternativo molto più semplice e che non prevede alcun costo è quello di scaricare su Android l'App Tubemate.

Il metodo più semplice che suggerisco è quello di usare il sito noTube che funziona sia da cellulare sia da PC.

Come nel caso degli altri siti si inserisce l'URL del video caricato su YouTube e poi si scarica scegliendo il formato preferito. I formati disponibili sono molteplici: MP3, MP4, MP4 HD, 3GP, FLV e M4A e va scelto quello più adatto.

La qualità del video che viene scaricato è ottimale e si potrà poi guardare sul nostro dispositivo senza essere collegati alla rete.

Spesso molte cose che sembrano impossibili in realtà hanno una soluzione semplice, basta sapere cosa fare.
Noi appassionati di tecnologia sappiamo molte cose e tante altre le impariamo ogni giorni mentre svolgiamo le nostre attività online o quando cerchiamo soluzione ai nostri problemi.

Nessun commento:

Posta un commento

Prima di commentare ti invito a leggere la Privacy Policy del blog per l'accettazione.